Fabio

 

 

Quella sera di primavera un'aria tiepida avvolgeva il tramonto

i nostri cuori erano trepidanti

l'attesa era snervante!

 

Il tempo si era fermato a quelle immagini 

fiocchi rosa e azzurri, gonnelline e calzoncini

codine trecce fulvide teste!

 

Sul far della sera sospirata il mio occhio era vagante

intento a rispolverare un ricordo lontano...

uno sguardo da riconoscer piano piano!

 

La memoria spaventata si confondeva 

prospettive nuove....

il piccino come d'incanto come un grande si muove!

 

Nuovi colori, capelli più o meno svolazzanti

Donne eleganti, uomini affascinanti

gentili e titubanti....

 

Lenti....occhiali...occhiate

barbe, baffi....cosa rimane degli sbarbati?

Cosa è restato di quegli anni sessanta?

 

"Tu....Fabio!!!"...."Sì....Marina"

Che bello rivedersi e riscoprirci

"Che fai, che hai fatto, con chi sei?"

 

"Ti ricordi come eravamo?

La nostra maestra...con noi!!!!!!!

Grandeee! La classe è....di nuovo insieme!

 

Il puzzle si ricompone

il tempo si ritrova

e così la voglia di continuare a stare insieme!

 

Nonostante grossi impedimenti

nonostante le difficoltà della vita

nonostante tutto...noi, la classe...insieme!

 

Una telefonata, una grigliata

sul web tante battute, tante risate

e tutto un altro sapore ha la giornata!

 

Anche un semplice tappo può mettere allegria

soprattutto se stappato dal tuo dolcissimo fragolino

che vibra nel nostro animo come le corde di un violino!

 

Dove acquisti le tue delizie?

Tra i monti, tra il verde, in mezzo alla natura

dove anche lì respiri aria pura! 

 

 

Un pranzo, una cena...un compleanno

la festa dura tutto l'anno!

51 cantati e suonati da tenore, ma con tanto tepore!!!

 

Intonando in compagnia

la nostra melodia

il concerto prosegue in ogni giardino, in ogni via!!!

.....ora la tua festa......Buon Compleanno Fabio!!! 

.........................................Baci51

                                                                         Mari.ce