La nota del cuore

 

 

Laaa... nota che accorda tutte le altre

do re mi fa sol...laaa!!!

2 VIOLONCELLI e 3 CHITARRE (acustiche ed elettriche)

con le corde tese al punto giusto;

2 TASTIERE, per la parte armonica, pronte ad essere sfiorate da quelle dita emozionate;

3 PERCUSSIONISTI, tra cui Lui; 

1 VOCE, MEZZOSOPRANO, si libera nell'aria fin su la volta celeste

catturando l'attenzione del pubblico in attesa...

amici, parenti, il tuo papà-babbo Natale...

CONTRALTI TENORI SOPRANI e TRAVERSI...

I flauti di San Marco sono pronti 

....il direttore musicale comincia a scandire il tempo

il concerto inizia sinuoso... una sinfonia d'autore

l'armonia dei trepidi cuori si diffonde dolcemente 

tutti gli occhi sono rivolti a quel coro che libera amore in un girotondo di condivisioni

un mondo di artisti che incute rispetto per l'impegno costante

un mondo dove ognuno è un solista unico e irripetibile, ma unito indissolubilmente al tutto!!!

Laaa...nota che vibra sulle altre

che ci fa puntare lo sguardo in quella direzione

è la nota del cuore di Mauro...

il nostro dolce e tenero amico

accarrezza dolcemente la superficie del suo JAMBE'. 

muove con ritmo e musicalità le mani esperte

trasmettendoci la sua energia, il suo entusiasmo

in un crescendo di emozioni....

Socchiudo gli occhi e ti immagino...

... ti immagino davanti a un'altra tastiera che... fondi e amministri un luogo di gioia

saltellando su lettere allegre...w w w. c l a s s e e l e m e n e n t a r i 6 0 . w e b n o d e . i t!!!

...ti rivedo davanti a un focolare sul finir dell'estate...dopo una tromba d'aria che tutto distrugge,

con l'acqua scesa a dirotto...Tu... per niente intimorito, con magistrale professionalità

cominci a muovere le dita su un'altra griglia quasi fosse un pentagramma

sei la chiave musicale, hai permesso che la grigliata avesse luogo 

assieme alla tua dolce metà Rossana e all'amico Stefano(dea Rosy)...

spargendo su quelle carni dorate sapori unici e armoniosi inebriate da pregiati vini!!!

...ti vedo per la prima volta dietro un bancone che sostituisci pezzi dell'automobile del cuore

assieme al dvd della rimpatriata che poeticamente hai "vietato ai minori di anni 50!!!"

...di fronte...Che strana la vita! Lontani per tanto tempo, ma così vicini da sempre....

se attraverso la strada, ti posso salutare, posso vedere il tuo viso luminoso...

non lo sapevo, ma tu eri lì col lavoro e io di fronte!!!

...ti immagino nelle vesti di consigliere, uno dei tre, de "I flauti di San Marco" assieme al presidente e alla vice presidente...

...e questo prezioso dono, la musica, hai saputo tramandarla a tuo figlio Andrea!

E' proprio vero.... una telefonata ti cambia la vita! E tu con quel drin mi hai cercata per ritrovare quei bambini che eravamo e che siamo ancora con la nota nel cuore.....

Mauro...laaa sol fa mi re do...ora domani sempre continua a suonare

il tuo concerto rieccheggerà nel tempo!!!...che è il nostro tempo da scandire insieme!!! baci50

                                                                                                                                                Mari-ce